CASABLAMCA il nuovo fascino del 2013

Durante la seconda guerra mondiale, l’espatriato americano Rick Blaine gestisce un locale, il Rick’s Café Américain, a Casablanca.

Vi ricordate il fascino di quel film e dei suoi attori?  Ora siamo alla ricerca di altro e il Marocco ci può offrire ciò che cerchiamo.

Al Medinit hanno partecipato 150 aziende Italiane e gli operatori presenti,  hanno dichiarato con assoluta certezza che essere in Marocco oggi,  è come essere nell’Italia degli anni 80, ci sono possibilità di forte crescita per i settori dell’edilizia, del design e dell’arredamento.  Anche gli aspetti fiscali e il costo della manodopera portano “fascino” al Marocco per gli imprenditori che vogliano aprire i propri orizzonti. La necessità è di essere presenti in loco, in quanto il mercato richiede rapporto personale.

Social:

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *